Marilyn Monroe e Salvatore Ferragamo a Firenze

TRENDS & EVENTS

ferragamo-abiti-scarpe

A quasi 50 anni dalla sua scomparsa Marilyn, diva oltre il tempo, viene raccontata attraverso una mostra che ripercorre la sua vita fuori da stereotipi e pregiudizi, illustrando per la prima volta lo stile e la vera essenza dell’attrice.

 

Ad ospitarla il Museo Salvatore Ferragamo, presso il prestigioso Palazzo Spini Feroni di Firenze fino al 28 gennaio 2013, un’occasione per ricordare il mito attraverso gli abiti, le scarpe e le opere che hanno fatto leggenda.

 

Lo stesso Salvatore Ferragamo creò appositamente per lei 14 paia di scarpe, realizzate per esaltare la sua innata e prorompente sensualità, che lo stilista amava paragonare a quella di Venere, la dea greca della bellezza.

La mostra è il risultato di un lungo lavoro di preparazione e di ricerca. I curatori infatti, hanno  confrontato famosi scatti fotografici di Marilyn mito, icona femminile spiritualizzata, icona pop, in pose classiche, con opere d’arte che di queste pose e espressioni rappresentano la memoria più antica.

 

Una mostra che vale la pena visitare per rivivere momenti di storia ancora oggi vivi e intramontabili.

   Museo Salvatore Ferragamo

   Piazza di Santa Trinita, 5 FIRENZE

   Fino al 28 gennaio 2013

   museoferragamo.it

museo-ferragamo-scarpe-marilyn

museo-ferragamo-statue

museo-ferragamo-quadri-marilyn